FONDIRIGENTI – AVVISO 2/2018

Sostenere lo sviluppo della managerialità e della competitività delle imprese aderenti a Fondirigenti
Le risorse finanziarie destinate da Fondirigenti al presente Avviso ammontano a 10 milioni di euro complessivi a livello nazionale.

OBIETTIVI E AREE DI INTERVENTO DELL’AVVISO 2/2018

Fondirigenti attraverso il presente Avviso, intende sostenere lo sviluppo della managerialità e della competitività delle imprese aderenti mediante Piani formativi Aziendali, da presentarsi esclusivamente in forma singola, i quali dovranno indirizzarsi ad uno dei seguenti ambiti di intervento:
  1. Cyber Security e Data Protection

A titolo di esempio i contenuti potranno riguardare: Gestione dei rischi, contromisure e valutazione della sicurezza; Protezione database; Certificazione ISO/IEC 27001 per la sicurezza aziendale; Cyber Intelligence; Cybercrime; Compliance Normativa
N.B. Esclusi Piani Formativi che riguarderanno unicamente la compliance normativa (es. Regolamento europero in materia di protezione dei dati personali, Codice Privacy D.Lgs. 196/03 e s.m.i.)
  1. Digitalizzazione dei processi organizzativi e/o produttivi

A titolo di esempio i contenuti potranno riguardare: Supply chain management; Digital manufacturing; Digital lean manufacturing; Additive manufacturing; Robotica; Internet of things; Cloud Computing; Big Data e Data Science.
N.B.  Esclusi Piani Formativi che riguarderanno unicamente un addestramento tecnico per l’introduzione e l’utilizzo di Software gestionali.
  1. Internazionalizzazione

A titolo di esempio i contenuti potranno riguardare: Individuazione di nuovi partner commerciali e/o mercati; Apertura di sedi all’estero; Creazione di nuove reti vendita; Promozione del marchio; Sviluppo dell’e-commerce e mobile commerce; Strategie di marketing e digital marketing; Know how legale  e aministrativo; Utilizzo delle misure di sostegno all’internazionalizzazione.
N.B. Esclusi Piani Formativi che riguarderanno lo sviluppo di competenze linguistiche
  1. Credito, sostenibilità e investimenti

A titolo di esempio i contenuti potranno riguardare: Business planning e proiezioni economiche finanziarie; Gestione dei rapporti con il sistema bancario; Strumenti di finanziamento bancario; Quantificazione finanziaria dei marchi, brevetti e intangibles; Progettazione e realizzazione di un sistema di gestione della responsabilità sociale, in conformità alla norma SA8000; Principi di redazione del bilancio di sostenibilità; Sustainable Supply Chain; Attività di welfare; Green Marketing.
  1. Project Management per la gestione dell’innovazione

A titolo di esempio i contenuti potranno riguardare: Preparazione alla Certificazione PMI-PMP; Tecniche e metodologie; Gestione tempi/costi; Documentazione e reportistica; Rischi e opportunità di progetto.
N.B. Esclusi Piani Formativi che riguarderanno unicamente lo sviluppo di soft skills (es. Leadership, Problem Solving, competenze relazionali).
Ai fini dell’ammissione al finanziamento non è consentita la scelta di più di un ambito di intervento e saranno esclusi interventi formativi che non siano strettamente collegabili ai suddetti temi.
N.B. Si specifica che i Piani formativi di cui al presente Avviso non possono prevedere alcun tipo di azione o misura per conformarsi alla normativa nazionale in materia di formazione obbligatoria.

INTENSITA’ DEL FINANZIAMENTO E PARAMETRI DI AMMISSIBILTA’

Finanziamento massimo ammissibile per azienda aderente è di 15.000 €
Le attività potranno essere realizzate direttamente dalle aziende, con le proprie risorse interne, e/o con il ricorso a fornitori selezionati in funzione di requisiti professionali coerenti con l’intervento formativo proposto. I fornitori dovranno essere indicati all’interno dei Piani formativi e potranno essere sia persone fisiche che persone giuridiche.
I Fornitori, intesi come persone giuridiche, dovranno essere accreditati presso la Regione di riferimento e/o certificati Uni En Iso 9001:2008 (settore EA 37) e successive edizioni. In mancanza dei suddetti requisiti, occorrerà indicare le ragioni della scelta all’interno del Piano formativo Condiviso con adeguato curricula dei formatori prescelti.
Il bando è aperto anche alle Grandi imprese che possono partecipare solo se sul proprio Conto Formazione non hanno a disposizione una cifra superiore ai 15.000 €

TERMINI E SCADENZE

L’invio on line sarà consentito a partire dalle ore 10:00 del 14 Dicembre 2017 fino alle ore 13.00 del 15 Febbraio 2018.
Entro le ore 13.00 del 15/02/2018 dovranno essere caricati on line anche i documenti condivisi e sottoscritti dalle rappresentanze sindacali (Confindustria e Federmanager).
– Non sarà possibile partire con le attività formative del piano fino alla pubblicazione della graduatoria di approvazione dei progetti
– Il termine, improrogabili, per la consegna della rendicontazione dei Piani, presso la sede di Fondirigenti, è fissato improrogabilmente entro 210 giorni solari dalla data di pubblicazione delle approvazioni.